Concorsi Poste Italiane

I Concorsi Poste Italiane non si svolgono più dal 1988 per un semplice motivo: Poste Italiane sono diventate una società per azioni e quindi assumono come farebbe qualsiasi altra azienda. Negli ultimo concorsi in Poste Italiane, e precisamente nell’ultimo del 1988, vennero assunte 1000 persone.

Oggi le assunzioni seguono l’iter classico delle grandi aziende: si invia il curriculum e poi avviene una selezione. Negli ultimi anni, dopo l’invio del curriculum, vengono stilate delle graduatoria dalle quali attingere forza lavoro.

Solitamente le assunzioni avvengono a tempo determinato e per lo più vengono assunti postini/portalettere e addetti allo smistamento. Le assunzioni a tempo determinato avvengono, in special modo, nei periodi festivi: in prossimità della stagione estiva, nel periodo di Natale e così via.

Spesso su riviste specializzate dedicate al mondo del lavoro vediamo la dicitura, in bella vista, CONCORSI POSTE ITALIANE. E’ logico che è solo un titolo per invogliare all’acquisto. Leggendo all’interno si potrà verificare che si tratta di selezioni relative alle, ormai classiche, assunzioni a tempo determinato.

Se desideri candidarti leggi l’articolo che si trova al seguente link:

http://www.perlavorare.com/lavorare-alle-poste-italiane-assunzioni-e-concorsi-poste-italiane-2012-2013/

tag: concorsi poste italiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *