Concorso ATA: bidelli Modello D3 su ISTANZE ONLINE

bidelliIn relazione al recente concorso ATA (bidelli, amministrativi ed assistenti tecnici) è possibile, da alcuni giorni, l’inserimento delle scuole tramite il modello D3. La scadenza per l’inserimento è fissata al 5 di novembre 2014. Di seguito vedremo come fare per inserire le scuole in base a quanto indicato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Dipartimento per l’Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico.

L’inserimento delle scuole sarà possibile fino al 5 novembre 2014 alle ore 14. Per poter inserire le scuole bisogna accedere al servizio ISTANZE ONLINE, effettuare l’accesso con i propri dati ottenuti in fase di registrazione e poi sarà possibile l’inserimento. Ogni aspirante potrà inserire fino ad un massimo di 30 scuole nella stessa provincia per la quale ha presentato la domanda cartacea.

I candidati hanno la possibilità di escludere la scuola dove è stata presentata la domanda cartacea. Completato l’inserimento non sarà necessario consegnare il cartaceo, il tutto avverrà automaticamente.

Ecco la nota del MIUR:

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per il personale scolastico
Roma, 6 ottobre 2014
Oggetto: Personale ATA – Graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia: istanza POLIS per la scelta delle sedi.
Si comunica che da oggi è disponibile l’istanza (Allegato D3) per la scelta delle sedi del personale A.T.A. di terza fascia.
La stessa sarà disponibile fino alle ore 14.00 del 5 novembre p.v..
Sono altresì disponibili le funzioni per l’acquisizione delle domande da parte delle istituzioni scolastiche competenti. Il
dettaglio della tempistica è disponibile dal 6 ottobre 2014 sul portale SIDI, Procedimenti Amministrativi, Reclutamento,
Approfondimenti graduatorie d’istituto di III fascia del personale ATA.
Si pregano le SS.LL. di voler diramare, con la massima urgenza, la presente nota a tutte le istituzioni
scolastiche, rappresentando, inoltre, che la stessa viene diffusa anche attraverso le reti INTERNET (www.istruzione.it )
ed INTRANET.
Si confida in un puntuale adempimento.
IL DIRETTORE GENERALE
F.to Maria Maddalena Novelli

Articoli correlati

One Response

  1. Vittorio
    15 ottobre 2014

Aggiungi un commento

GUADAGNA 2.700 EURO A SETTIMANA!
INIZIA ADESSO