Concorso Ministero della Giustizia per 21 disoccupati

gazzetta ufficiale concorsiNuovo concorso al Ministero della Giustizia per 21 disoccupati residente al Sud Italia. Le nuove risorse saranno impiegate presso diversi Uffici di Esecuzione Penale Esterna in Calabria. I posti disponibili sono per: segretari, informatici e portieri. Il bando di concorso scade il 15 settembre 2014.

REQUISITI RICHIESTI

  • essere soggetto disoccupato percettore di ammortizzatori sociali in deroga della Regione Calabria;
  • non aver mai riportato condanne penali;
  • non aver procedimenti penali in corso;
  • essere in possesso della cittadinanza italiana;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola secondaria di secondo grado. Per la posizione di ARCHIVISTA/SEGRETERIA occorre essere in possesso della patente ECDL base. Per la posizione di INFORMATICO occorre essere in possesso della patente ECDL Full Standard;
  • essere fisicamente idoneo alla mansione richiesta;

Per visualizzare tutti i requisiti richiesti si rimanda al bando di concorso ufficiale indicato di seguito.

Termini di presentazione della domanda

La domanda di partecipazione deve essere spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento,  presentata personalmente presso gli uffici della Direzione dell’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Catanzaro Via Tre Fontane, 28 cap 88100 ovvero attraverso pec all’indirizzo uepe.catanzaro@giustiziacert.it, entro il termine del 15/09/2014 alle ore 12,00.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni e per visualizzare i bandi di concorso ufficiali è possibile visitare il sito ufficiale:

http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6.wp

Articoli correlati

Aggiungi un commento

GUADAGNA 2.700 EURO A SETTIMANA!
INIZIA ADESSO