Concorso per diplomati presso il CNOAS

gazzetta ufficiale concorsiIl CNOAS, Consiglio nazionale Ordine assistenti sociali, ha indetto un concorso pubblico per diplomati. La domanda di partecipazione può essere inviata fino al 30 ottobre 2014. Il CNOAS ha pubblicato il bandi di concorso con lo scopo di assumere due nuove risorse: operatore amministrativo e operatore amministrativo contabile. Le nuove risorse saranno inserite presso la sede di Roma.

REQUISITI RICHIESTI

a) cittadinanza italiana, ovvero, in applicazione del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7
febbraio 1994, n. 174, cittadinanza di altro Stato membro dell’Unione Europea;
b) godimento dei diritti politici;
c) diploma di maturità; il diploma di maturità estero sarà considerato utile purché riconosciuto equipollente
ad uno dei diplomi di maturità italiani; a tal fine la domanda di ammissione al concorso deve essere
corredata dal provvedimento di riconoscimento dell’equipollenza al corrispondente titolo di studio italiano in
base alla normativa vigente;
Per il profilo professionale di “operatore amministrativo – contabile” è richiesto il diploma di
ragioniere e perito commerciale;
d) non essere cessato dall’impiego presso una pubblica amministrazione a seguito di procedimento
disciplinare o di condanna penale ovvero non essere stato dichiarato decaduto da altro impiego pubblico per
averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
e) posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare (per i soli candidati di sesso
maschile);
f) idoneità fisica all’impiego;
g) aver prestato attività lavorativa presso un Consiglio di Ordine professionale per almeno sei mesi.
I cittadini di Stati membri dell’Unione Europea diversi dall’Italia devono altresì essere in possesso dei
seguenti ulteriori requisiti:
– godimento dei diritti politici anche nello Stato di appartenenza;
– adeguata conoscenza della lingua italiana.
I requisiti prescritti dal presente articolo devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per
la presentazione delle domande di ammissione al concorso; quelli indicati alle precedenti lett. a), b) d) ed f)
devono essere posseduti anche alla data dell’assunzione.
Non possono accedere all’impiego presso il CONSIGLIO NAZIONALE DELL’ORDINE DEGLI ASSISTENTI
SOCIALI:
– coloro che abbiano riportato condanne penali passate in giudicato e subite per reati conseguenti a
comportamenti ritenuti incompatibili con le funzioni da espletare nel Consiglio Nazionale;
– coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo;
– coloro che siano stati destituiti, dispensati per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti
dall’impiego presso una pubblica amministrazione, anche a ordinamento autonomo, o presso enti pubblici,
anche economici, per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità
insanabile, ovvero licenziati da aziende o enti privati per giusta causa o per giustificato motivo ascrivibili ad
inadempimento del dipendente;
– coloro che siano stati collocati a riposo da una pubblica amministrazione con i benefici previsti dalla legge
24 maggio 1970, n. 336, o dal decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1972, n. 748, o dal decreto
legge 8 luglio 1974, n. 261, convertito dalla legge 14 agosto 1974, n. 355.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni e per visualizzare il bando ufficiale del concorso è possibile visitare il sito del CNOAS nella sezione “concorsi”:

http://www.cnoas.it/Avvisi/2014_21.html

Articoli correlati

One Response

  1. antonio jose milone
    8 ottobre 2014

Aggiungi un commento

GUADAGNA 2.700 EURO A SETTIMANA!
INIZIA ADESSO