Easyjet assunzioni: 1000 posti di lavoro

assunzioni easyjet

assunzioni easyjet

Buone notizie dal settore del trasporto aereo: 1000 nuove assunzioni in Easyjet. I nuovi posti di lavoro saranno creati con lo scopo di espandere l’attività di Easyjet nel nostro paese. Le sedi di lavoro saranno le seguenti: Napoli, Venezia e Milano.

ASSUNZIONI EASYJET

La notizia riguardante le nuove assunzioni è stata data dall’azienda stessa. In un recente comunicato, EasyJet, ha comunicato che nel 2016 ci sarà un incremento del personale in Italia. Le nuove assunzioni EasyJet saranno 1000 e le sedi di lavoro, come accennato all’inizio dell’articolo, saranno Venezia, Milano e Napoli. L’azienda nei prossimi mesi ridurrà i servizi offerti nello scalo di Roma Fiumicino e parte degli equipaggi e degli aerei in servizio presso lo scalo romano saranno spostati presso le nuove sedi.

In ogni caso, lo scalo di Roma Fiumicino, rimarrà attivo solo che saranno rivisti i collegamenti europei. Il punto chiave sul lato occupazionale sta nel rafforzamento dei servizi con l’introduzione di 29 nuovi aerei per i quali serviranno 1000 nuove risorse.

I POSTI DI LAVORO

Le offerte di lavoro in EasyJet riguarderanno piloti, assistenti di volo, responsabili di cabina e diverse altre figure indispensabili. Visto l’inserimento di nuovi aerei, si presume che le nuove assiomi EasyJet riguarderanno per lo più il personale di bordo. EasyJet punta su una crescita sostenibile e redditizia sul lungo periodo. Proprio per questo ha puntato su città come Venezia, Milano e Napoli.

L’AZIENDA: EASYJET

EasyJet è una compagnia low cost di origine britannica. L’azienda, fondata nel 1995, ha sede principale presso l’aeroporto di Londra. EasyJet opera nelle seguenti città europee: Milano, Napoli, Roma, Venezia, Lisbona, Londra, Nizza, Parigi, Lione e Ginevra. EasyJet, con 200 aerei, copre 600 rotte nel mondo. I collaboratori sono 8000 di cui 2000 piloti. Nel 2011 l’azienda ha dichiarato di aver raggiunto la quota di 50 milioni di passeggeri (dato relativo al 2010).

EasyJet è un’azienda molto attiva nell’innovazione tecnologica: insieme ad Airbus sta studiando un sistema di rilevazioni di particelle a 60 km di distanza. Il nuovo sistema permetterà un normale traffico aereo anche nel caso di un’eruzione evitando così il blocco (come accaduto più volte).

MAGGIORI INFORMAZIONI

Se ti interessano le prossime assunzioni EasyJet puoi visitare il sito ufficiale dell’azienda nella sezione “posizioni aperte“:

Carriera in EasyJet

In questa sezione, “lavora con noi”, sarà possibile visualizzare tutte le offerte di lavoro di EasyJet ed inviare il proprio curriculum vitae.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *