Lavori socialmente utili: concorso per 220 posti

lavori utiliNuovo concorso per 220 posti di lavoro nel settore dei “lavori socialmente utili“. Le nuove risorse svolgeranno lavori di pubblica utilità. Il bando di concorso is rivolge a candidati che si trovano in uno stato lavorativa di disoccupazione speciale: indennità di mobilità, integrazione salariale e così via.

Per partecipare al concorso c’è tempo fino al 14 e 15 ottobre.

CONCORSO PUBBLICO PER LAVORATORI SOCIALMENTE UTILI

Il nuovo bando di concorso è stato pubblicato dalla città di Roma. Il concorso ha lo scopo di inserire nell’organico lavoratori socialmente utili. E’ richiesta la terza media, le ore settimanali di lavoro saranno 32 e il lavoro potrà essere svolto fino al 31 dicembre 2015.

REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare al nuovo concorso pubblico per lavoratori socialmente utili le persone in possesso dei seguenti requisiti:

  • licenza media;
  • residenza nel territorio di Roma Capitale;
  • condizione lavorativa: essere iscritti nelle liste di mobilità, essere lavoratori sospesi in CIG o altre condizioni di disoccupazione speciale.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni sul concorso per lavoratori socialmente utili è possibile visitare il sito ufficiale del comune di Roma nella sezione “concorsi pubblici“. In questa sezione sarà possibile visualizzare il bando di concorso ufficiale per i lavori di pubblica utilità:

Lavori socialmente utili a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *