Lavoro in Poste Italiane: 600 euro al mese

assunzioni poste italianeNuove offerte di lavoro in Poste Italiane. La famosa azienda seleziona personale da inserire nell’organico tramite stage retribuiti 600 euro al mese. Vediamo, di seguito, i requisiti richiesti e come fare per inviare la propria candidatura.

SEDI DI LAVORO

– Liguria – Savona, Genova;

– Lombardia –  Brescia, Pavia, Cremona, Mantova, Lecco, Varese, Como, Milano, Bergamo, Monza e Brianza;

– Veneto – Verona, Treviso, Venezia, Padova;

– Trentino Alto Adige – Bolzano;

– Friuli Venezia Giulia – Trieste;

– Emilia Romagna – Forlì Cesena;

– Toscana – Firenze, Livorno;

– Lazio – Roma, Frosinone;

– Piemonte – Torino, Novara, Asti;

– Campania – Napoli, Salerno;

– Puglia – Foggia, Bari, Brindisi;

– Calabria – Catanzaro, Reggio Calabria;

– Sicilia – Trapani.

– Sardegna – Sassari.

REQUISITI RICHIESTI

– laurea conseguita da non più di 12 mesi in Ingegneria Gestionale o Meccanica;

–  voto di laurea minimo: 102/110;

–  conoscenza degli strumenti di Office Automation;

–  essere interessati al settore della logistica;

–  essere disponibili agli spostamenti sul territorio nazionale.

POSTE ITALIANE

Poste Italiane è un’azienda leader nel settore dei servizi finanziari e di comunicazione a livello nazionale. Tra privati, aziende e Pubblica Amministrazione, Poste Italiane, conta più di 32 milioni di clienti. Attualmente conta più di 144.000 collaboratori e più di 13.000 uffici postali.

COME CANDIDARSI

Per candidarsi, in vista delle offerte di lavoro di Poste Italiane, è possibile visitare il sito ufficiale di Poste Italiane nella sezione “lavora con noi”:

https://erecruiting.poste.it/posizioniAperte.php?

Una risposta

  1. daniele augusto livio 28 luglio 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *