Prestito senza busta paga

prestito senza busta pagaTi interessa un prestito senza busta paga? Hai bisogno di soldi ma non hai un lavoro da dipendente e quindi non hai una busta paga? Si possono ottenere dei prestiti personali anche senza avere la busta paga, basta sapere come. Esistono dei prestiti personali senza busta paga, sono finanziamenti dedicati a chi non ha uno stipendio fisso.

Questo non significa che puoi andare in un’agenzia di prestiti e chiedere un prestito senza nessuna garanzia. Questo è impossibile, si devono fornire, infatti, delle garanzie alternative. Per soggetti protestati e cattivi pagatori le cose si fanno ancora più complicate.

PRESTITO SENZA BUSTA PAGA

Il prestito senza busta paga può essere erogato a casalinghe, disoccupati, studenti, lavoratori irregolari, lavoratori autonomi, giovani imprenditori e anche ai lavoratori dipendenti che hanno una busta paga ma che è già impegnata con mutui o altri prestiti.

LE GARANZIE ALTERNATIVE ALLA BUSTA PAGA

Un Garante

Il Garante è una persona che si impegna a pagare le rate del tuo prestito nel caso tu non potessi più farlo. In questo caso solo una persona della famiglia o un caro amico si presterà a tanto. Non è detto che la banca, nonostante il garante, rilasci il prestito.

Cambiale

Si può firmare una cambiale che è un titolo esecutivo. Nel caso non paghi ti potranno pignorare direttamente, no nserve un titolo ingiuntivo, i tuoi beni. E’ uno dei metodi più vecchi.

Ipoteca

Come si fa l’ipoteca per un mutuo si può fare l’ipoteca anche per un prestito senza busta paga. Effettuare l’ipoteca su un immobile di proprietà potrebbe farti ottenere il prestito senza che ci sia bisogno una busta paga.

Modello Unico

Se non ha una busta paga perchè non sei un lavoratore dipendente, la banca potrebbe richiederti il Modello Unico, nel caso tu fossi un libero professionista. Di solito vengono richiesti i redditi degli ultimi 2-3 anni.

Come vedi è possibile ottenere un prestito senza busta paga anche in molti altri modi, alcuni sono molto impegnativi (vedi, ad esempio, la cambiale che, nel caso non si paghi una rata, prevede il pignoramento immediato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *